CORSO ECM RESIDENZIALE
Milano: 12-13 Novembre 2021 e 14-15 Gennaio 2022

TRAUMA E DISSOCIAZIONE NELL’ETA’ EVOLUTIVA:
trattamenti integrati ed utilizzo delle PiTiPies
con la Dr.ssa Alessia Tomba

 

 

Area Trauma è lieta di annunciare il Corso tenuto dalla Dr.ssa Alessia Tomba, Psicologa Psicoterapeuta, si è formata e lavora da tempo nella cura dei disturbi traumatici e dissociativi complessi nell’adulto ma con particolare attenzione all’età evolutiva, ambito in cui è specializzata. Ha lavorato per anni nelle istituzioni rivolte alla tutela dell’infanzia dedicandosi contemporaneamente anche alla cura e sostegno dell’adulto e della genitorialità. Svolge la propria attività come libero professionista a Monza. L’orientamento è l’esito dell’integrazione tra quello psicodinamico, cognitivo e centrato sul corpo.
Practitioner EMDR, ha completato il training in Psicoterapia Sensomotoria di I e II livello.
Socio fondatore AISTED, referente del Gruppo di lavoro Infanzia e Adolescenza di AISTED, insieme alla Dr.ssa Elena Simonetta.

Il Corso è costituito da due livelli, che si terranno in Novembre 2021 e Gennaio 2022. Seguirà una giornata di supervisione aperta ai partecipanti ad uno dei due livelli, gratuita per coloro che parteciperanno ai due livelli.

L’evento si svolgerà in presenza nel rispetto dei protocolli di sicurezza e misure in vigore per il contrasto ed il contenimento del virus covid-19.
Con il decreto-legge n. 111/2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 6 agosto, a partire dal 1° settembre 2021, il Green Pass è obbligatorio anche per accedere ai corsi e convegni. In assenza di Green Pass o con Green Pass non valido non sarà possibile partecipare al corso.
Dal 10 Gennaio 2022 è richiesto il Green Pass Rafforzato (Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato NON include l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare).

 

Docenti

.Alessia Tomba - Socio Fondatore - Consigliere - AISTED - Associazione Italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione | LinkedIn

www.alessiatomba.com

Alessia Tomba nasce a Milano e da sempre lavora nell’hinterland Milanese svolgendo attività privata a Monza.

Si laurea nel 1997 in psicologia clinica ad indirizzo evolutivo ottenendo lode e dignità di stampa, si specializza con lode in Psicoterapia presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica dell’età evolutiva (SPP) di Milano nel 2003 e dedica da subito la sua carriera professionale all’ambito minorile lavorando per lo più nei servizi a tutela dell’infanzia e della genitorialità. Rivolge nello stesso tempo il suo interesse anche alla cura e alla presa in carico dell’adulto in ambito privato.

Negli ultimi anni si specializza in psicotraumatologia, ottenendo certificazione europea di EMDR Practitioner e completando il primo e il secondo livello del training in Psicoterapia Sensomotoria presso il Sensorymotor Psychoterapy Institute (Colorado–Usa) con Psicosoma (Milano).

Utilizza oggi un approccio psicoterapeutico che ha preso avvio da una significativa base psicodinamica (prendendo come riferimento autori quali Klein, Winnicott, Bion, Bowlby, Fonagy, Stern) sulla quale ha integrato l’approccio cognitivo (teoria dell’attaccamento e dello sviluppo), e corporeo – sensomotorio (Odgen, Minton, R.Kurtz, Siegel, Kabat Zin).

Il suo costante interesse e lavoro per l’età evolutiva l’ha indotta negli ultimi tempi a sviluppare un vero e proprio lavoro clinico e di ricerca volto a individuare modalità più specifiche nel trattamento dei traumi infantili; per fare questo la dott.ssa Tomba rivede e rivaluta tutto quanto fin ora ha acquisito sia come esperienza clinica sul campo che come formazione specialistica maturata.

Le moderne teorie sulla dissociazione strutturale e sul funzionamento post-traumatico a cui la dott.ssa Tomba fa riferimento (in particolare la teoria della dissociazione strutturale di O. Van Der Hart, K. Steele e E.R.S. Nijenhuis e la concettualizzazione sul trattamento del trauma che appartiene alla tecnica EMDR – da F.Shapiro a D. Mosquera – e alla psicoterapia sensomotoria) sono quasi sempre centrate sull’adulto sia nella descrizione clinica che nelle indicazioni sul trattamento; da qui la dott.ssa Tomba parte per individuare il modo migliore per tradurre, integrare ed adattare tutto questo a misura di bambino… impresa non semplice che la dottoressa però sta affrontando con passione e creatività.

Da qui arrivano per esempio le PiTiPies, nome che la dottoressa dà alle sue “Puppets for Trauma’s Psychoterapy” inventate e depositate (come design protetto) proprio come strumento clinico di ausilio nella psicotraumatologia infantile.

Sempre da questa premessa deriva un corposo lavoro che la dott.ssa Tomba ed altre colleghe stanno effettuando per definire dei protocolli di intervento e presa in carico in particolari categorie di pazienti quali per esempio i bambini adottivi.

La dottoressa parallelamente si è sempre occupata anche degli adulti in una modalità che nella pratica clinica trae spunto, in alcuni aspetti , da una celebre frase pronunciata dal Piccolo Principe nell’omonimo libro di A. de Saint-Exupéry, e cioè:

“…Tutti i grandi sono stati bambini una volta.
(ma pochi di essi se ne ricordano)…”

 

Programma Livello I

Il corso si svolgerà in quattro giornate, presso la sede formazione Area Trauma.
Seguirà una giornata di supervisione, data da pianificare

LIVELLO I – Giorno 1 – Venerdì 12 Novembre 2021

9:00 Registrazione dei partecipanti
9:00 Comprendere e curare i disturbi dissociativi in età evolutiva: riferimenti teorici specifici e linee guida per la diagnosi e il trattamento
10:30 Il trattamento nella Psico-Traumatologia infantile: Le premesse necessarie alla presa in carico, le fasi del trattamento, la stabilizzazione e il ruolo dei caregivers
11:45 Pausa
LE PITIPIES
12:00 Psicoeducazione, motivazione
13:00 Pausa pranzo
14:oo Perché le Pitipies?
Quando e come presentarle ed usarle nella psicoeducazione
15:00 Stabilizzazione e fobia delle EP: quando e come utilizzare le Pitipies per affrontare tali aspetti.
Esercitazione di gruppo.
16:00 Pausa
16:15 Quando non è possibile parlare del trauma, costruire la storia traumatica e usare le Pitipies
17:30 Domande e breve confronto su casi clinici dei partecipanti
18:00 Chiusura della giornata

LIVELLO I – Giorno 2 – Sabato 13 Novembre 2021

9:00 Lavoro sulle memorie traumatiche e loro integrazione
10:30 Ruolo delle Pitipies in questa fase.
Video sulla elaborazione di Chiara.
11:45 Pausa
12:00 Domande e confronto di gruppo sul video.
La fase di integrazione
13:00 Pausa pranzo
14:00 Esemplificazioni cliniche attraverso casi clinici portati dalla docente o presentati dai partecipanti
17:30 Conclusione del Corso
18:00 Termine del Corso.

La didattica prevede sia la presentazione di materiale teorico, sia la presentazione e discussione di casi clinici da parte delle docenti.

Verrà proposta successivamente una quinta giornata come spazio di supervisione aperto anche a chi ha seguito altre formazioni con le docenti. La data è da pianificare.

Programma Livello II

Il corso si svolgerà in quattro giornate, presso la Sede Formazione Area Trauma.
Seguirà una giornata di supervisione, data da pianificare

LIVELLO II – Giorno 1 – Venerdì 14 Gennaio 2022

09:00 Registrazione dei partecipanti
09:00 – Osservazioni e riflessioni emergenti dopo il I livello
– Entrare in relazione col paziente accogliendo la parte che “arriva” in studio: “Dal segno alla relazione” un o strumento clinico pensato anni fa dalla docente per abbassare il sistema difensivo dei bambini. Rivisitazione dello strumento con i pazienti dissociativi in età evolutiva e ipotesi di sviluppo con gli adulti. Accogliere le parti (solitamente fight ma non solo) che bloccano il sistema.
11:00 – Come introdurre le PiTiPies nella fase di psicoeducazione con i caregivers. L’importanza di una buona raccolta anamnetica e una prima valutazione della storia di vita dei caregivers… Ci sono esperienze traumatiche non elaborate? Se si, possiamo procedere con la psicoeducazione?
11:45 Pausa
12:00 – Come presentare le PiTiPies ai caregiver che non rischiano disregolazione.
– Come concordare la loro presentazione, attraverso la condivisione della storia traumatica, al paziente.
13:00 Pausa pranzo
14:00 – L’eredità del lavoro con i pazienti dissociativi in età evolutiva. Alla ricerca della storia anamnestica e delle figure di riferimento nei pazienti adulti.
– Mettere in connessione la storia traumatica con il funzinamento disfunzionale. Il lavoro sulla motivazione e la psicoeducazione con gli adulti: quando è possibile presentare le PiTiPies
15:00 – Come e quando utilizzare le PiTiPies con gli adulti: differenze ed uguaglianze nell’utilizzo delle PiTiPies con i caregivers e con i pazienti adulti.
– Quando e come presentarle? Loro utilizzo nella psicoeducazione: si o no?
16:15 Pausa
16:30 – La percezione e la consapevolezza delle Ep negli adulti e nei bambini: uguaglianze e differenze.
– Quanto “l’adulto” realizza ciò che gli accade e gli eventuali passaggi di stato/Ep-Anp?. Quanto è forte la parte (Ep) protettiva/di difesa d’accesso – d’attacco. Come e quanto il terapeuta può riconoscerla?
– Esemplificazioni cliniche e riflessioni della docente o dei partecipanti.
18:00 Chiusura della giornata

LIVELLO II – Giorno 2 – Sabato 15 Gennaio 2022

09:00 – La fobia verso le parti dissociative negli adulti… come posson aiutare le PiTiPies^
– Pensiero astratto versus pensiero concreto nel lavoro sulle parti dissociative…Due mondi a confronto.
– Presentazione di casi clinici
10:30 – L’elaborazione delle memorie traumatiche negli adulti…possono servire le PiTiPies?
– Presentazione di casi clinici
11:45 Pausa
12:00 – Esemplificazioni cliniche su richiesta dei partecipanti a completamento della condivisione teorica fin qui svolta.
13:00 Pausa pranzo
14:00 – Pomeriggio dedicato al confronto e supervisione su casi  di pazienti adulti e di età evolutiva portati dai partecipanti e/o offerti dalla docente.
17:30 Conclusioni.
18:00 Termine del Corso.

La didattica prevede sia la presentazione di materiale teorico, sia la presentazione e discussione di casi clinici da parte delle docenti.

Verrà proposta successivamente una quinta giornata come spazio di supervisione aperto anche a chi ha seguito altre formazioni con le docenti. La data è da pianificare.

Crediti ECM

CREDITI ECM

L’evento sarà svolto in presenza (formazione Residenziale) e sarà accreditato presso la sezione E.C.M. del Ministero della Salute per il riconoscimento dei crediti formativi per le seguenti professioni e discipline:

  • MEDICO CHIRURGO – discipline di riferimento: Psichiatria, Psicoterapia, Neuropsichiatria Infantile
  • PSICOLOGO – Psicologia, Psicoterapia
  • EDUCATORE PROFESSIONALE
  • SPECIALIZZANDI (senza crediti ECM)

Il corso è a numero chiuso e prevede il rilascio di 18,2 crediti formativi per ogni livello che si svolgerà in due giornate.
I due livelli verranno registrati separatamente, quindi sarà possibile avere i crediti anche partecipando ad uno dei due livelli solamente.

Per l’acquisizione dei crediti ECM sarà necessario:
– partecipare ad almeno il 90% del programma formativo
– rispondere correttamente ad almeno il 75% delle domande del test di valutazione apprendimento
– compilare il questionario di gradimento evento

Il test di valutazione apprendimento ed il questionario di gradimento dovranno essere compilati on-line entro tre giorni dalla conclusione del corso (per il test è ammesso un solo tentativo).

L’attestato di partecipazione in formato digitale sarà inviato via email entro tre giorni dal termine del corso.
Sarà possibile scaricare l’attestato dei crediti ECM solo dopo le verifiche effettuate dalla Segreteria (i tempi di attesa per ottenere il certificato vanno dai 30 ai 90 giorni dalla conclusione dell’evento).

Iscrizioni

ISCRIZIONI AD ESAURIMENTO POSTI
SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL SECONDO LIVELLO DI GENNAIO 2022

 L’evento ECM è a numero chiuso, le iscrizioni saranno confermate in base all’ordine di ricezione.

QUOTE DI ISCRIZIONE ENTRO IL 22 DICEMBRE 2021

a) Iscrizione standard – per il secondo livello e per la giornata di supervisione
€ 350 IVA INCLUSA
€ 286,88 + IVA 22% 
b) Partecipanti a precedenti eventi Area Trauma Srls,
Soci AISTED – ESTD
– per il secondo livello e per la giornata di supervisione
€ 300 IVA INCLUSA
€ 245,90 + IVA 22%
c) Educatori Professionali, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Specializzandi Psichiatria, Psicoterapia, Neuropsichiatria Infantile – per il secondo livello e per la giornata di supervisione
€ 150 IVA INCLUSA
€ 122,95 + IVA 22%

Importante:
– Potranno iscriversi al II Livello, senza partecipare al I livello, coloro che hanno già fatto il I Livello con Area Trauma o altre situazioni.
– Si prega di contattare la segreteria Area Trauma per quote di iscrizione personalizzate per iscritti al Corso con Baita e Baldomir, anche per altre categorie amministrazione@areatrauma.eu

QUOTE DI ISCRIZIONE dal 23 DICEMBRE 2021

a1) Iscrizione standard – per il secondo livello e per la giornata di supervisione
€ 420 IVA INCLUSA
€ 344,26 + IVA 22% 
b1) Partecipanti a precedenti eventi Area Trauma Srls,
Soci AISTED – ESTD
per il secondo livello e per la giornata di supervisione
€ 360 IVA INCLUSA
€ 295,08 + IVA 22%
c1) Educatori Professionali, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Specializzandi Psichiatria, Psicoterapia, Neuropsichiatria Infantile – per il secondo livello e per la giornata di supervisione € 180 IVA INCLUSA
€ 147,51 + IVA 22%

Importante:
– Potranno iscriversi al II Livello, senza partecipare al I livello, coloro che hanno già fatto il I Livello con Area Trauma o altre situazioni.
– Si prega di contattare la segreteria Area Trauma per quote di iscrizione personalizzate per iscritti al Corso con Baita e Baldomir, anche per altre categorie amministrazione@areatrauma.eu

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione potrà essere effettuata ‘on line’, a questo link

Il pagamento della quota di iscrizione potrà essere effettuato tramite bonifico bancario a favore di Area Trauma S.r.l. presso Banca Intesa San Paolo, filiale di  Modena – IBAN IT02N 03069 12916 100000001514

La fattura per la quota di iscrizione pagata verrà inviata da Area Trauma S.r.l. Per informazioni relativamente al pagamento ed alla fatturazione si prega inviare un messaggio a info@areatrauma.eu

Iscrizioni con pagamento quota a carico di ASL/Enti Pubblici – esente IVA
Il partecipante dovrà compilare la scheda di iscrizione on-line inserendo negli appositi campi dedicati alla fatturazione i dati fiscali dell’Azienda.

L’ufficio formazione/segreteria dell’Ente di appartenenza dovrà inviare a iscrizioni@fullday.com (prima possibile/almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso) l’autorizzazione per l’invio della fattura elettronica in regima di esenzione IVA, completa di codice univoco, CIG e tutte le eventuali informazioni che dovranno essere inserite nel sistema di interscambio.

PENALI IN CASO DI ANNULLAMENTO:

Cancellazione entro il 20/09/2021      Sarà reso il 75% della quota
Cancellazione tra il 21/09/21 ed il 1°/11/2021     Sarà reso il 50% della quota
Cancellazione dopo il 1°/11/2021   La quota non è rimborsabile

Importante: Ricordiamo che, grazie alla recente Legge 81/2017, Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale, “le spese per l’iscrizione a masters e a corsi di formazione o di aggiornamento professionale, nonché le spese di iscrizione a convegni e congressi, comprese quelle di viaggio e soggiorno, sono integralmente deducibili” (non più al 50% come in precedenza, ma al 100%) dal reddito di lavoro autonomo, entro il limite annuo di 10.000 Euro.

Sede del Corso

Sede del Corso

CENTRO FORMAZIONE AREA TRAUMA

Via Ariosto 4
20149 – Milano

Contatti

Segreteria Scientifica
Area Trauma S.r.l.s
Via Gherardi 29
41123 Modena (MO)
info@areatrauma.eu
 
Segreteria Organizzativa e Provider ECM
Full Day S.r.l. – provider ECM 1938
Via La Spezia 67 – 00182 Roma
Tel. 06 7028181 – Fax 06 7010905
Email:  fullday@fullday.com; iscrizioni@fullday.com
Web: www.fullday.com