“In nova fert animus mutatas dicere forma corpora …. Tempora mutantur, nos et mutamur in illis” (Il mio intento è quello di raccontare i mutamenti di forme in corpi nuovi…i tempi cambiano e noi cambiamo con essi..) – Ovidio, Metamorfosi, Libro I – XV

I grandi poeti, scrittori e filosofi abruzzesi, Ovidio, D’Annunzio e Flaiano, nelle loro opere raccontano di emozioni, di erotismo, di amore, di corpi e di corpi che cambiano, delle trasformazioni tipiche dell’esistenza umana, della società, della cultura e finanche delle teorie scientifiche. Nelle loro opere, i grandi maestri insegnano e inneggiano l’arte di amare e di essere liberi, l’arte di considerare l'eros come la capacità di giocare, l'arte di ricercare il piacere come fonte di benessere psicofisico.

Una tradizione letteraria che sin da tempi antichi, dal 23 a.c, suscita, nel lettore, ancora oggi, scalpore e latenti pregiudizi.

La salute sessuale è un diritto di tutti, come raccomanda l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, 2006). E’ un bisogno primario ed anche un sistema motivazionale, che ci accompagna per tutta la vita. Com’è noto, i primi riflessi sessuali sono osservabili già diversi mesi prima della nascita. L’area sessuale, ancora poco indagata nelle stanze di terapia, fornisce elementi utili per capire il funzionamento dei nostri pazienti, così come tutte le altre aree di vita. Dunque, è necessario, che ogni psicoterapeuta, almeno in fase diagnostica, sia capace di poter effettuare un adeguato assessment sessuologico.

E’ nostro dovere aiutare i pazienti ad essere più consapevoli e confidenti nei riguardi degli aspetti corporei, bisogni e desideri. Inoltre, le disfunzioni sessuali sono una componente comune nelle nostre vite, basti pensare alle difficoltà durante la menopausa o l’andropausa, ai cali di libido dovuti a terapie farmacologiche, malattie, oppure da momenti difficili come lutti, perdite o stress lavorativi.

Il progetto scientifico di questo Congresso è ambizioso. Vuole mettere a disposizione dello psicoterapeuta, nuovi saperi, nuove pratiche, nuove scoperte e nuovi strumenti. Vuole fornire conoscenze aggiornate, che consentano di approcciarsi alla pratica clinica con maggiore consapevolezza e competenza, al di fuori di qualsivoglia preconcetto. Vuole portare una riflessione profonda sul futuro delle formazioni in sessuologia e di come sia fondamentale una formazione più completa sugli aspetti sessuali all’interno dei percorsi universitari e nei percorsi di specializzazione in psicoterapia. Vuole orientare verso un punto di vista libero da ideologie e prese di posizione rigide ed offrire un approccio il più possibile scientifico, integrato ed inclusivo.

Permeato dallo “spirito” dell’arte letteraria abruzzese, il Congresso intende muovere lo psicoterapeuta nel complesso mondo della sessualità, in un percorso di moderno adattamento alle nuove conoscenze, ritmato dai continui stimoli sociali e soprattutto scientifici.

Le tematiche trattate riguarderanno tutto ciò che concerne il sesso, l’identità di genere, l’orientamento, il benessere, le disfunzioni e le dipendenze, le problematiche relazionali, l’infertilità, l’educazione sessuale in età evolutiva, l’importanza delle fantasie sessuali, i protocolli di trattamento, secondo le evidenze scientifiche recenti. Sarà dato ampio spazio allo stato dell’arte su argomenti di grande attualità come la violenza di genere, la disforia di genere e le comunità LGBTQA+.

L’apertura dei lavori congressuali, venerdì 13 Dicembre, sarà consumata all’interno della tavola rotonda dedicata al controverso e attualissimo tema dei Puberty Blocker, dove i nostri soci Marco Del Giudice, Giancarlo Dimaggio e Margherita Graglia si confronteranno con le maggiori istituzioni e società medico scientifiche di riferimento (SIAMS, SIE e SIGIS).
Crediamo fortemente che collaborare e comunicare sul tema, tutti insieme, sia la via maestra per poter agire nel rispetto e nel benessere dei pazienti e delle loro famiglie.

Sabato 14 sono previsti i simposi paralleli, all’interno dei quali troveremo i contributi di Benny Farina, Riccardo Bertaccini, Mauro Rossetto, Carla Barile, Massimo Esposito, Laura Rigobello, Antonio Semerari e molti altri, nonchè due plenarie: la prima dedicata alla Violenza di Genere, con Maria Cristina Verrocchio ed Elisabetta Di Mauro (UDA Chieti), Barbara Poletti, Maria Grazia Foschino Barbaro e Maurizio Dodet; la seconda, nel pomeriggio, alla commemorazione del maestro Bruno Bara con Rita Ardito, Fabio Monticelli e Francesco Mancini.

Domenica 15 avremo la sessione del Premio Rising Stars con Ilaria Baiardini e, a seguire, parleremo di DesiderioFantasie e Salute Sessuale con il gruppo dell’Università la Sapienza e con Lilibeth Fontanesi dell’Università D’Annunzio. Proseguiremo con Antonio Fenelli e colleghi, i quali presiederanno la tavola rotonda sulla figura del sessuologo clinico in Italia e discuteranno dei training disponibili oggi, come i vari masters, corsi e scuole di specializzazione in sessuologia, in Italia e all’estero.

Durante il congresso verranno esposti i miglior posters pervenuti.

Il Sabato, si ricorda che si terranno l’assemblea dei Soci e dei Didatti e l’elezione del nuovo Direttivo Nazionale. Sempre il sabato, ci sarà la Cena Sociale, un momento conviviale con del buon cibo abruzzese e un po’ di musica.

Ci auguriamo di avervi tutti a Pescara! A presto!

Francesca Cavallo, Chair del Congresso

“Memento audere semper” (Ricordati di osare sempre)Gabriele D’annunzio, 1918

Comitati

COMITATO DIRETTIVO NAZIONALE SITCC
Fabio Monticelli (Presidente)
Ilaria Baiardini (Segretario e Tesoriere)
Daila Capilupi
Maria Grazia Foschino Barbaro
Antonio Pinto

PAST PRESIDENTS SITCC
Vittorio F. Guidano
Mario A. Reda
Lorenzo Cionini
Francesco Mancini
Giorgio Rezzonico
Giovanni Liotti
Antonino Carcione
Savina Stoppa Beretta
Rita Ardito

COMITATO SCIENTIFICO DIDATTICO SITCC
Stefania Fadda
Mario A. Reda
Saverio Ruberti

CHAIR DEL CONGRESSO
Francesca Cavallo

COMITATO SCIENTIFICO
DEL CONGRESSO
Fabio Monticelli (Presidente)
Ilaria Baiardini (Segretario e Tesoriere)
Daila Capilupi (Consigliere SITCC)
Maria Grazia Foschino Barbaro (Consigliere SITCC)
Antonio Pinto (Consigliere SITCC)
Francesca Cavallo (SITCC Abruzzo)

COMITATO ORGANIZZATIVO
Francesca Cavallo
Federica Iezzi
Luisa Melchiorre
Cristina Santone

Scadenze

  • 15 Maggio 2024 Pubblicazione ‘Call for Abstracts’
  • 15 Maggio 2024 Pubblicazione quote di iscrizione
  • 31 Maggio 2024 Pubblicazione programma
  • Posticipato al 25 Agosto 2024 Termine presentazione Abstracts
  • 31 Luglio 2024 Pubblicazione programma definitivo
  • 15 Settembre 2024 Termine accettazione Abstracts
  • 5 Settembre 2024 Termine iscrizione quota ridotta ‘early bird’
  • 31 Ottobre 2024 Termine iscrizioni a quote standard
  • 4 Dicembre 2024 Termine iscrizioni

Programma preliminare

 13:00 - 18:00 
Segreteria Congressuale - Registrazione al Congresso - Segreteria ECM

 14:15 - 15:00  Manifestazione inaugurale
Apertura lavori e saluti istituzionali
Fabio Monticelli
, Presidente SITCC
Francesca Cavallo, Chair del Congresso

 15:00 - 18:00  Tavola Rotonda
 Puberty Blocker: stato dell’arte e unione di intenti 
CHAIR: Andrea Lenzi
DISCUSSANT: Federico Dibennardo
Marco Del Giudice
- Puberty blockers tra scienza, ideologia e comunicazione
Linda Vignozzi
– Il team multidisciplinare
Giancarlo DiMaggio
- Il clinico deve essere fedele alla scienza. I puberty blockers dopo la Cass review vanno somministrati solo all'interno di studi randomizzati controllati
Francesco Lombardo -
Controversie sull'impiego dei GnRH analoghi
Margherita Graglia
- I nuovi standard di cura SOC 8 della WPATH      
Alberto Ferlin
- Preservazione della fertilità

 18:30 - 20:00  Aperitivo di benvenuto
 8:30 - 19:00 
Segreteria Congressuale - Registrazione al Congresso - Segreteria ECM

 8:45 - 10:00  Simposi paralleli (1)
 Il genere tra identità e stereotipi: un approccio clinico 
CHAIR: Maurizio Dodet
DISCUSSANT: Margherita Graglia
Carla Barile
- Stereotipi nella relazione terapeutica: utilità e rischio nell'utilizzo inconsapevole degli  stereotipi culturali e di genere nel contesto terapeutico    
Paola Cimbolli
- Esplorazione dell’identità personale e dell’identità sessuale nella relazione terapeutica 
Aron Fantini
- Il rischio del gate keeping nell’età evolutiva gender variant: un percorso affermativo di assertività        
Domiziana Magistri
- Il percorso di affermazione di genere in età adulta: aspetti sociali e familiari

------------

 Love&Sex Addiction: modelli teorici e approcci terapeutici integrati 
CHAIR: Daila Capilupi
DISCUSSANT: Beatrice Sabatelli
Laura Meschini - Concettualizzazione e interventi di TMI (Terapia Metacognitiva Interpersonale) e di CBT standard in una giovane adolescente con Disturbo Borderline di Personalità.   
Gloria Fioravanti - Marta, un caso clinico di disturbo borderline di personalità, bulimia nervosa e dipendenza affettiva e sessuale     
Francesca Travagnin - Angela, il ruolo dell'anoressia nelle disfunzioni sessuali: presentazione di un caso singolo
Emilia Martino - Dipendenza affettiva e EMDR: un caso di violenza di genere 
         
 10:00 - 11:15  Plenaria
 Violenza di genere: cosa stiamo sbagliando? 
CHAIR: Barbara Poletti
DISCUSSANT: Francesca Cavallo - Maria Grazia Foschino Barbaro
Elisabetta Dimauro
- Il silenzio: una forma antica di violenza sull'azione delle donne
Maria Cristina Verrocchio
- L'efficacia degli interventi psicologici nella violenza di genere
Stefania Cammino
- La violenza di genere e lo stalking come risposta culturale all'emancipazione femminile: come affrontare questi fenomeni nella pratica clinica   
Maurizio Dodet
- L’intervento Psicologico sulla Violenza di Genere tra sentimenti di impotenza ed urgenza del risultato: L’esperienza in “Psychotherapy as a Couple”.

11:15 - 11:45  Coffee-break

 11:45 - 13:00 
Simposi paralleli (2)
 Le dimensioni della sessualità: Attaccamento, Metacognizione e Sistemi Motivazionali Interni 
CHAIR: Fabio Monticelli
DISCUSSANT: Benny Farina
Antonio Semerari
- La costruzione dell’identità
Laura Rigobello
- Quale corpo abitare? Il sesso ti accade, il genere lo scegli. L'adolescenza tra identità liquide e generi fluidi. Riflessioni su un caso clinico.  
Carla Iuliano
- Quando il comportamento sessuale racconta il trauma: lezioni da un caso clinico 
Anna Rossi
- Dalla reattività verso l'intimità. Un caso clinico di terapia di coppia  

------------

 LGBTQA+: L’importanza dell’inclusività nella pratica clinica 
CHAIR: Cristina Vacchini
DISCUSSANT: Laura Ferrari
Sara Bui
- Una via compassionevole alla propria omosessualità: la Compassion Focused Therapy per i pazienti LGBTQA+.
Jacopo Stringo – Elena Colombo
- Terapia Familiare Basata sull’Attaccamento per giovani adulti LGBTQ+ e i loro genitori non accettanti    
Gaia Polloni
- Le disfunzioni sessuali nelle persone LGBTQIA+: dall'eziologia alla terapia sessuale

 13:00 - 14:30  SESSIONE DISCUSSIONE POSTERS

13:00 - 13:30  Snack lunch

 14:30 - 15:45
 Simposi paralleli (3)
 La dimensione della sessualità nell'intervento in età evolutiva tra educazione sessuale, itinerari di sviluppo e manifestazioni cliniche 
CHAIR: Riccardo Bertaccini
DISCUSSANT: Laura Rigobello
Federica Iezzi
- L'educazione sessuale affettiva in età evolutiva: protocolli e linee guida   
Riccardo Bertaccini -
Intervento terapeutico integrato e incongruenza di genere in età evolutiva: La Storia di C.            
Andrea Landini
- Segnali e comportamenti sessuali nei bambini: ipotesi sulla funzione della sessualità nell’infanzia        
Gabriele Einaudi
- Sessualità e ADHD in età evolutiva: un caso clinico          

------------

 Clinica delle disfunzioni sessuali: approcci integrati per l'individuo e per la coppia 
CHAIR: Mauro Rossetto
DISCUSSANT: Ivan De Marco
Massimo Esposito
- Le disfunzioni sessuali: per una terapia mansionale integrata complessa: un caso clinico                    
Stefania Traini
- L’approccio integrato nel lavoro individuale e con la coppia con diagnosi di infertilità e nei percorsi di procreazione medicalmente assistita, omologa ed eterologa        
Antonella Esposito -
Aneuploidie sessuali: Sindrome di Turner e Sindrome di Klinefelter.  Qual è l'impatto psicologico dell'infertilità femminile e maschile dopo la comunicazione della diagnosi. Case History  
Letizia Silvestrini
- Disfunzione erettile, trattamento integrato con la Flash Technique 

15:45 - 16:15  Coffee-break

16:15-18:00 Plenaria in memoria di Bruno Bara
 E' stato perfetto così come è stato. Conversazioni su Bruno Bara 
CHAIR: Rita Ardito
DISCUSSANT: Mauro Adenzato
Tributo del Direttivo SITCC: intervengono Fabio Monticelli e Ilaria Baiardini
Saverio Ruberti:
L'altra terapia di Bruno Bara
Francesco Mancini:
Il contributo di Bruno Bara alla comprensione della irrazionalità individuale
Savina Stoppa Beretta
- L'oscurità dell'ombra dei pini dipende dal chiarore della luna
Sheila Bernardi e Claudia Rubis (con Jessica Galli, Giulia Giribono, Cristina Lanfranchi, Eleonora Moro, Erika Raggi)
- Classe ZT: a cena con l'aragosta
Mattia Biolatti (con Martina Bonarrigo, Margherita Bruno, Irene Cardonatti, Riccardo Comisso, Davide Connola, Stefania Cozzolino, Ylenia Di Giovanni, Federica Favaccio, Giulia Monopoli, Carmen Pecora, Maria Vittoria Rossi, Stefania Sardi) - Loving Bruno - dopo il tuffo

18:00 - 19:00 
Assemblea Didatti SITCC

19:00 - 20:30 Assemblea Soci SITCC con elezione Direttivo

 21:00  CENA SOCIALE - Café Les Paillotes, sul mare.



 8:30 - 13:30 
Segreteria Congressuale - Segreteria ECM

 9:00 - 10:00  Seconda Edizione del Premio Rising Stars
CHAIR: Ilaria Baiardini
DISCUSSANT: Saverio Ruberti e Fabio Monticelli

 10:00 - 11:15  Simposio
 Salute Sessuale, Fantasie e Desideri: l’importanza dell’assessment sessuologico in terapia 
CHAIR: Daila Capilupi
DISCUSSANT: Cristina Morrone
Francesca Cavallo
- Fantasie Sessuali e Credenze Patogene: nuovi strumenti di assessment in psicoterapia
Erika Limoncin
- Sessualità non convenzionale: tra interesse e disturbo parafilico.
Giacomo Ciocca
- Capacità di amare e sessualità problematica: eventuali fattori prodromici di psicopatologia     
Lilibeth Fontanesi
- La valutazione delle parafilie in ambito psico-sessuologico 

 11:15 - 12:30  Tavola Rotonda
 Il futuro della sessuologia clinica: storia, prospettive, formazione 

CHAIR: Toni Fenelli
DISCUSSANT: Cecilia Volpi
Chiara Simonelli
- La sessuologia e la sua storia (on line)         
Roberta Rossi
- La FISS e la professione sessuologo    
Paolo Fiore
- Il futuro della sessuologia clinica: storia, prospettive, formazione 
Antonio Prunas
- Verso una sessuologia queer (on line)           

12:30 - 13:00  SALUTI – CHIUSURA DEL CONGRESSO

Importante: Le condizioni pandemiche potrebbero causare modifiche anche sostanziali al programma ed alla modalità di presentazione dello stesso.

Call for Abstract - Poster

 TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DEGLI ABSTRACTS - posticipato al 25 Agosto 2024 

Il tema del Congresso è
SESSO, GENERE E ORIENTAMENTO
Nuove sfide e competenze in Psicoterapia

I partecipanti sono liberi di presentare posters su qualsiasi tema sulla sessualità: sono privilegiati posters con taglio scientifico e clinico, come le ricerche sui temi della sessuologia clinica e/o casi clinici trattati con approcci, modelli e tecniche validati scientificamente.
Nel form è presente un elenco dei topics più attuali suggeriti dal Comitato Scientifico.

Per ogni lavoro si prega di selezionare il topic e l’indirizzo del lavoro:

  • ricerca
  • clinica

 Modalità per la preparazione degli abstracts: 

  • Gli abstracts dovranno riportare tutte le informazioni richieste ed il testo deve rispettare i limiti indicati.
  • Tutti i dettagli per la presentazione dei lavori (limiti, maiuscole/minuscole, caratteri etc.) sono visualizzabili nelle pagine abstract form.
  • Gli abstracts verranno pubblicati e messi a disposizione dei partecipanti e dei Soci SITCC; è obbligatorio autorizzare la pubblicazione
  • Il testo dell’abstract dovrà contenere, secondo il seguente ordine:
    •  Titolo del lavoro 
    •  Autori e co-autori con tutte le affiliazioni  che si desidera vengano pubblicate nella raccolta degli Abstracts – che potrà essere messa a disposizione sul sito SITCC
    • Si suggerisce di preparare in anticipo gli abstracts utilizzando qualsiasi software di scrittura e quindi di fare ‘copia-incolla’ nell’apposito spazio.

 Selezione degli abstracts: 

Il Comitato Scientifico valuterà gli abstracts e i risultati verranno inviati al primo autore del Poster entro il  31 Agosto 2024 .
La segreteria scientifica invierà risposta solo per email, si prega quindi verificare la correttezza dell’indirizzo e.mail inserito nell’abstract form.

Con l’accettazione dei Posters saranno fornite le  indicazioni per la preparazione del documento  per la presentazione in sede congressuale.
I Posters saranno proiettati in sala nella pausa pranzo e successivamente pubblicati sul sito della SITCC. Sarà quindi richiesta una breve presentazione in PPT.

Iscrizioni

 TERMINE PER LE ISCRIZIONI A QUOTA RIDOTTA 5 SETTEMBRE 2024 

Per il pagamento della quota ridotta, farà fede la data del pagamento e non la data dell’invio della scheda di iscrizione.

Ricordiamo che, per consolidata consuetudine SITCC, chiunque intervenga al Convegno deve iscriversi allo stesso.

La quota di iscrizione al Congresso include: 
• accesso alle sessioni scientifiche
• attestato di partecipazione
• crediti ECM per gli aventi diritto
• coffee-breaks e colazioni di lavoro ‘snack lunch’

Importante: Non è prevista la modalità ‘on line’
 QUOTE DI ISCRIZIONE - IVA inclusa 



I dottorandi possono iscriversi alla quota specializzandi.
Le quote specializzandi NON includono i crediti ECM.

Gli Specializzandi in Psicoterapia sono esonerati dal conseguimento dei crediti formativi. Un esonero che comunque non avviene d’ufficio, ma su richiesta dell’interessato.
Per procedere è necessario registrarsi sul portale CO.GE.A.P.S., iscrivendosi all’area riservata e compilare l’autodichiarazione reperibile sullo stesso sito.
(rif. Agenas FAQ Professionisti sanitari – punto 5.02 – link: https://ape.agenas.it/professionisti/professionisti-faq.aspx)
 MODALITA’ DI ISCRIZIONE E DI PAGAMENTO 

L’iscrizione al congresso potrà essere effettuata esclusivamente attraverso la scheda di iscrizione on-line.
Non saranno accettate richieste di iscrizione telefoniche o per email.

Il pagamento della quota di iscrizione potrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario a favore di:
FULL DAY S.r.l. 
Unicredit Banca SpA Agenzia 707 – Via Taranto B
IBAN IT 55 U 02008 05206 0000 02455448
SWIFT UNCRITM1707
Si prega indicare nella causale “SITCC 2024” – cognome e nome iscritto.

---------

Iscrizioni con pagamento quota a carico di ASL/Enti Pubblici:
Le iscrizioni con pagamento da parte della pubblica amministrazione saranno accettate sino ad esaurimento posti ed entro il termine ultimo del 15 Settembre 2024 solo per gli enti che potranno gestire gli ordini SNO tramite canale PEC.

Il pagamento della quota d’iscrizione deve avvenire prima dell’inizio del training.

Chi si registra all’evento e desidera che l’iscrizione venga fatturata ad una P.A. deve aver già ricevuto l’autorizzazione a parteciparenon sarà possibile riservare o tenere posti in attesa di autorizzazione; il pagamento dovrà essere effettuato direttamente dall’Ente, che dovrà inviare alla Segreteria (email: iscrizioni@fullday.com - PEC: fullday@pec.fullday.com) entro la scadenza del 20 Settembre 2024 un documento ufficiale, buono d’ordine, contenente l’impegno di spesa, i dati per la fatturazione e eventuale Esenzione Iva (indicare Articolo) o regime di split payment.

DATI NECESSARI PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA:
Ragione sociale; Indirizzo; Codice fiscale; P.IVA; Codice Univoco; CIG; CUP; Numero d’ordine
Eventuali cancellazioni dovranno essere comunicate per iscritto via email – alla Segreteria Organizzativa iscrizioni@fullday.com – e daranno diritto ai seguenti rimborsi:

• Entro il 5/09/2024: 100%(dedotte nostre spese amministrative di € 35,00)
• dal 6/09/2024 al 31/10/2024 – 75% (dedotte nostre spese amministrative di € 35,00)
• dall’1/11/2024 al 4/12/2024 – 50% (dedotte nostre spese amministrative di € 35,00)
• a partire dal 5/12/2024: NESSUN RIMBORSO

Gli eventuali rimborsi saranno effettuati al termine del Congresso.
 CANCELLAZIONE DELL’EVENTO PER FORZA MAGGIORE E IMPOSSIBILITA’ SOPRAVVENUTA 

Nella eventualità in cui il XXI Congresso SITCC 2024 non possa aver luogo per cause non imputabili agli organizzatori o per causa di forza maggiore (incendio, inondazione, terremoto, sciopero, sabotaggio, guerra, provvedimenti legislativi o regolamentari italiani o europei, emergenze sanitarie, etc) gli Organizzatori non sono tenuti ad alcun indennizzo per danni, costi o perdite sostenute – spese di viaggio e soggiorno alberghiero o qualsiasi altra perdita diretta o indiretta o danno conseguente.

ECM

ECM, Educazione Continua in Medicina

Le Sessioni plenarie del Congresso saranno accreditate presso la sezione E.C.M. del Ministero della Salute per il riconoscimento dei crediti formativi per le seguenti professioni:

  • MEDICO – discipline di riferimento: Psichiatria, Psicoterapia, Neuropsichiatria Infantile, Neurologia, Endocrinologia
  • PSICOLOGO – discipline di riferimento: Psicologia, Psicoterapia

L’assegnazione dei crediti è subordinata alla partecipazione effettiva ad almeno il 90% delle singole sessioni scientifiche ed alla compilazione della scheda gradimento evento. Non è previsto un test di verifica dell’apprendimento, in considerazione del numero di partecipanti previsti.

* La presenza sarà verificata con sistema elettronico a badge.
* L’attestato di partecipazione sarà inviato via email al termine del congresso, previo controllo presenza dal badge elettronico.

Non è previsto il rilascio di crediti a studenti, specializzandi e dottorandi.

Gli Specializzandi in Psicoterapia sono esonerati dal conseguimento dei crediti formativi.
Un esonero che comunque non avviene d’ufficio, ma su richiesta dell’interessato. Per procedere è necessario registrarsi sul portale CO.GE.A.P.S.iscrivendosi all’area riservata e compilare l’autodichiarazione reperibile sullo stesso sito.

(rif. Agenas FAQ Professionisti sanitari – punto 5.02 – link: https://ape.agenas.it/professionisti/professionisti-faq.aspx)

Sede Congressuale

Il Congresso si terrà presso l’AURUM
Largo Gardone Riviera – 65127 Pescara (PE)

http://aurum.comune.pescara.it/

L’Aurum è uno storico edificio di Pescara, un tempo sede della distilleria produttrice del liquore Aurum. Luogo ricco di memoria, oggi l’Aurum è una “Fabbrica delle Idee” dove si conservano sapori antichi e si producono fermenti sempre nuovi, fruibili da chiunque voglia immergersi nella luminosa atmosfera di questo luogo, diventato un punto di riferimento per la città di Pescara, inserendosi in un vero e proprio piano urbanistico volto alla valorizzazione dell’intera zona, inclusa la grande Pineta dannunziana, di cui l’Aurum è il cuore pulsante. Questo splendido edificio oggi si mostra al pubblico rifiorito di una nuova meraviglia, riconoscendosi come “marchio” della città di Pescara e non solo, desideroso di aprire sempre più le porte alla cultura, all’arte ed alle molteplici espressioni artistiche.

Qualche informazione sulla città di Pescara VIVERE LA CITTA’ DI PESCARA

Cena Sociale

La cena sociale si terrà presso il Ristorante Café Les Paillotes, sul Lungomare di Pescara, nei pressi della sede congressuale.

Il Ristorante è di proprietà della Famiglia De Cecco, con la collaborazione del famoso Chef Heinz Beck, che proporrà un menù dedicato per l’evento serale del Congresso.

Ristorante Café Les Paillotes
Piazza Le Laudi 2
65129 Pescara

 

Prenotazioni alberghiere a Pescara

Si consiglia prenotare entro il 30 Settembre 2024

Consigliamo per i vostri pernottamenti di scegliere gli hotel centrali della città, Hotel Plaza, Hotel Esplanade e B&B Hotel. Il Centro Congressi, che dista 2,5 km dal centro, è raggiungibile in taxi (€10,00 per 1 corsa) oppure con i pullman locali TUA Abruzzo - https://www.tuabruzzo.it/linee-e-ricerca-orari/83.html

Se volete pernottare nei dintorni del Centro Congressi ‘Aurum’, Vi consigliamo di alloggiare presso l'Hotel Regent, unico hotel adeguato raggiungibile a piedi dal Centro Congressi. Oppure presso i numerosi B&B e piccoli alberghi della zona. Alcuni di questi:
Il Sorriso di Angelina https://www.ilsorrisodiangelina.com/
Villa Alba https://villaalbaboutiquehotelpescara.my.canva.site/home
Sole e Luna https://solelunabb.com/

La Segreteria Organizzativa ha bloccato a tariffe convenzionate un piccolo numero di camere – con arrivo il 13 e partenza il 15 Dicembre - negli alberghi con maggiore capienza, al fine di permettere ai partecipanti di trovare sistemazione in un numero limitato di strutture selezionate.

Potrete prenotare inviando una email direttamente all’albergo scelto, precisando che parteciperete al CONGRESSO SITCC 2024, al fine di beneficiare delle tariffe convenzionate – dovrete indicare

  • data di arrivo
  • data di partenza
  • tipologia di camera (per 1 persona, 2 persone con letto matrimoniale o 2 letti, 3 persone).

Di seguito tariffe e condizioni degli alberghi che hanno garantito tariffe convenzionate per SITCC 2024:

Email al quale inoltrare le richieste di prenotazione.
Distanza dal Centro Congressi e dalla Stazione Ferroviaria e Autolinee
Tariffe per camera per notte
- inclusa prima colazione ed IVA 10%
- esclusa tassa di soggiorno € 1,00 per persona, al giorno
Condizioni
HOTEL REGENT, 3*
Lungomare Cristoforo Colombo 64/66
65100 Pescara
tel. 085 60641
www.regenthotelpescara.it

Raggiungibile a piedi da Centro Congressi, situato direttamente sul lungomare di Pescara, l'Hotel Regent offre camere con balcone, alcune con vista mare. Le camere dispongono di wi-fi, TV 32”, frigobar, climatizzazione indipendente, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, wi-fi

Per prenotare
inviare una mail a:
info@rhotels.it;

1 km dal Centro Congressi

2,8 km dalla stazione ferroviaria e degli autobus

Camera doppia uso singolo €63,00


Camera doppia per 2 persone €75,00


Supplemento per camere superior o vista mare
€15,00

Prenotazione entro il
15 Ottobre, 2024


Caparra del 30% alla conferma della prenotazione


Cancellazione gratuita entro i 2 giorni precedenti la data di arrivo

HOTEL ESPLANADE, 4*
Piazza 1° Maggio 46
65122 Pescara
Tel. 085 2921 41
https://www.esplanade.net/en/home-2/

Situato nel centro di Pescara, nelle vicinanze del lungomare, propone un ristorante all’ultimo piano con eccezionale vista panoramica.
Le camere dispongono di wi-fi, TV 42”, frigobar, climatizzazione indipendente, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, wi-fi

Per prenotare
inviare una mail a:
prenotazioni@esplanade.net


3,4 km dal Centro Congressi


750 m. dalla stazione ferroviaria e degli autobus

Camera doppia uso singolo
€79,00


Camera doppia per 2 persone
€108,00


Camera tripla
€137,00


Supplemento vista mare €15,00

Prenotazione entro
il 30 Settembre, 2024


Carta di credito a garanzia


Cancellazione gratuita entro i 2 giorni precedenti la data di arrivo

HOTEL PLAZA, 4*
P.zza Sacro Cuore 55
65122 - Pescara
Tel. 085 4214625
https://www.plazapescara.it

Nei pressi della stazione ferroviaria, moderno e confortevole, è la soluzione ideale per chi cerca un soggiorno comodo ed esclusivo ma allo stesso tempo un hotel facile da raggiungere con qualsiasi mezzo.
Le camere dispongono di wi-fi, TV 42”, frigobar, climatizzazione indipendente, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, wi-fi.

Per prenotare
inviare una mail a:
plaza@shotels.it


3,3 km dal Centro Congressi


350 m. dalla stazione ferroviaria e degli autobus

Camera doppia con letto francese, uso singolo
€92,00


Camera classic con letto matrimoniale, uso singolo
€102,00

 

Camera doppia confort,
uso singolo
€117,00


Camera doppia confort,
per 2 persone
€137,00

Prenotazione su disponibilità al momento della richiesta


Carta di credito a garanzia


Cancellazione gratuita entro i 5 giorni precedenti la data di arrivo


Full Day S.r.l. – provider ECM 1938
Via La Spezia 67 – 00182 Roma
Tel. 06 7028181 – Fax 06 7010905
Email:  fullday@fullday.com
Web: www.fullday.com